Passi Campolongo Pordoi Sella Gardena Campolongo Giau Falzarego Valparola

Passi Campolongo Pordoi Sella Gardena Campolongo Giau Falzarego Valparola

Passi Campolongo Pordoi Sella Gardena Campolongo Giau Falzarego Valparola

In pratica é il percorso lungo della Maratona delle Dolomiti, una delle granfondo più famose d’ Italia.

Dati tecnici:

Distanza: 105.5 Km
Dislivello: 9330.25 metri , Salita: 4665.13 metri , Discesa: 4665.13 metri
Altitudine Partenza: 1522.9 metri , Arrivo: 1522.9 metri, Massima: 2238.32 metri[showmap address=”46.5525905″ address1=”11.874274499999956″ address2=”46.4888128″ address3=”11.811756800000012″ address4=”46.52954800749138″ address5=”11.782716749003157″ address6=”46.5525905″ address7=”11.874274499999956″ address8=”46.451041682073296″ address9=”12.034595485311002″ address10=”46.4855379″ address11=”12.049963899999966″ address12=”46.5525905″ address13=”11.874274499999956″ lunghezza=”6″ direction=”1″ mapnumber=”1″]

Partenza da Corvara in Badia, si procede sulla SS 244 in direzione di Arabba.

Affrontiamo quindi la prima salita, il passo Campologo. Salita di circa 6 Km che alterna tratti pedalabili a tratti più impegnativi.

Scollinato in cima al Passo scendiamo verso Arabba, discesa con diversi tornanti, molto piacevole.

Arrivati ad Arabba si procede in direzione del Passo Pordoi, salita di 9 km ricca di tornanti con un paesaggio suggestivo.

Si scollina e si scende verso Canazei, sempre sulla SS 48. Dopo circa 6 km di discesa incontriamo un bivio, qui giriamo a destra sulla SS 242 in direzione del Passo Sella , Ortisei.

La strada ricomincia a salire, 5,5 km di salita molto impegnativi, le pendeze si mantengono per lunghi tratti intorno al 9% circa.

Verso la cima la salita diventa più facile, o quantomeno alcuni tornati permettono di riprendere fiato.

Passiamo il Passo Sella, pochi chilometri di discesa verso Ortisei e Selva in Val Gardena poi incontriamo al SS 243.

Svoltiamo a destra in direzione di Corvara in Badia e del Passo Gardena.

Affrontiamo 5 km di salita molto facile, lunghi tratti in falsopiano con qualche strappetto.

Scolliniamo in Cima al Passo Gardena e ci lanciamo in discensa verso Corvara.

In fondo alla discesa giriamo a destra e riprendiamo la SS 244 in direzione di Arabba e riaffrondiamo il passo Campolongo.

Finita la discesa ci ritroviamo nella rotonda affrontata anche al primo passaggio.

Qui prendiamo la terza uscita e procediamo in direzione di Belluno, Cortina, Passo Falzarego.

Procedere lungo questa fondovalle fino al paese di Pieve di Livinallongo, proseguiamo sempre dritto sulla SR 48 seguendo i cartelli per Passo Falzarego e Cortina.

Arrivati al paese di Cernadoi, qui poco dopo il paese girare a destra la SR 248 e si prende la SR 203 in direzione Belluno, Selva in Cadore, Colle Santa Lucia.

Procedere sempre in direzione di Colle Santa Lucia, Selva in Cadore e Passo Giau, girando a destra sulla SP 251.

Ad 1 km da Selva in Cadore c’é il bivio per il Passo Giau e seguire per Cortina, girare quindi a sinistra sulla la SP 638.

Arrivati in cima al passo scendere verso Cortina e Pocol.

Arrivati quasi a Pocol girare a sinistra sulla SR 48 in direzione del Passo Falzarego, Arabba, Corvara.

Giunti in cima al passo girare a destra e seguire verso il Passo Valparola, seguendo indicazioni La Villa, Corvara.

Arrivati in cima lunga e veloce discesa verso La Villa.

Qui si riprende la SS 244 ( in leggera salita ) fino a Corvara per completare il percorso.

Premi qui per dettagli Passo Pordoi

Premi qui per dettagli Passo Sella

Premi qui per dettagli Passo Gardena

Premi qui per dettagli Passo Giau

Premi qui per dettagli Passo Falzarego

Premi qui per dettagli Passo Valparola

Passi Campolongo Pordoi Sella Gardena Campolongo Giau Falzarego Valparola

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments