Crea un percorso in bici con altimetria e traccia Gpx

Crea un percorso in bici con altimetria e traccia Gpx


Utilizzando il tool di ciclistiAMO puoi creare, direttamente dal tuo browser, i tuoi percorsi in bici usando i dati GPS ed ALTIMETRICI di Google Maps (clicca per maggiori info).

Il programma può essere utilizzato per diverse finalità: Studiare i dati e l’altimetria di una salita, creare nuovi percorsi vicino a casa o cercare varianti di percorsi conosciuti, studiare percorsi da fare in vacanza nelle località di villeggiatura. Pianificare viaggi in bici senza il rischio di perdersi o di trovare strade non transitabili, in quanto il tool permette di stampare i percorsi, le indicazioni stradali e soprattutto di scaricare la traccia GPX per i navigatori e per le APP.

Si possono anche creare percorsi da integrare sul proprio sito web, se ad esempio si organizzano ciclo raduni, gare amatoriali o se si vuole mostrare il viaggio che si andrà a fare ai visitatori del proprio sito.

Inoltre, grazie al diario dei percorsi, si può avere uno storico dei propri percorsi.

I percorsi creati si possono salvare, stampare, esportare in formato GPX e KLM e condividere con gli amici su Facebook, via email e anche integrarli nel proprio sito web.

Se non vuoi leggere l’articolo ma preferisci provare di persona le potenzialità del programma clicca il pulsante qui sotto (non è necessaria la registrazione per usare le funzioni base):


CREA UN ITINERARIO IN BICI

Ho registrato un video dove mostro come creare un percorso in bici e le funzioni del programma (visualizzazione altimetria, dettagli tecnici, schermo interno, download immagine altimetria e file Gpx):

Interessante? 🙂 Prova subito:


CREA UN PERCORSO IN BICI CON ALTIMETRIA

Vediamo come si usa il programma: Una volta aperta la pagina dell’APP (Crea un percorso in bici) si aprirà una videata con una mappa che assomiglia molto alla classica mappa di Google Maps:

Crea un percorso in bici con altimetria e file Gpx

Crea un percorso in bici Menu

Trovi il menù in alto a destra.

L’unico pulsante del menu abilitato è il pulsante Opzioni, tutti gli altri pulsanti sono disabilitati. I pulsanti si abiliteranno in automatico man mano che verranno inseriti segnapunti sulla mappa (Tecnicamente vengono chiamati Marker).

Tramite il pulsante Opzioni accediamo alla schermata in cui si gestiscono le impostazioni e possiamo impostare:

  • il Tipo di Percorso (Stradale, pedonale o ciclabile)
  • l’unità di misura con cui calcolarlo (metri o miglia)
  • la data in cui sarà percorso

Attenzione al pulsante a forma di quadrato tratteggiato al centro della mappa in alto, premendolo il programma viene visualizzato a schermo intero, funzione molto utile in fase di creazione di un percorso in bici.

Crea un percorso in bici schermo intero

Chiusa questa piccola parentesi andiamo a tracciare il percorso sulla mappa per vedere come i pulsanti vadano via via attivandosi, abilitando tutte le funzioni offerte dal programma di creazione percorso in bici.

Nota: è possibile generare il percorso da file GPX – KML – TCX. Il percorso e i segnapunti in questo caso saranno creati automaticamente.

Per creare l’itinerario possiamo sia cliccare direttamente sulla mappa sia inserire il nome di una località, un indirizzo o una punto di interesse nel campo “cerca una località” presente del menu in alto a destra.

Consiglio la seconda opzione per l’inserimento del primo Marker, in quanto in automatico oltre all’inserimento del marker viene effettuato lo ZOOM della mappa sulla località scelta.

Crea un percorso in bici Cerca una Localita

Il segna-punto creato tramite l’inserimento dalla ricerca è temporaneo, e chiede conferma se inserirlo definitivamente o cancellarlo, in quanto potremmo aver usato la ricerca solo per zoommare la mappa sulla Località/Punto di Interesse in cui vogliamo studiare un percorso in bici.

Conferma località

In questo caso lo ignoro, in quanto voglio creare un itinerario e l’altimetria della salita al Passo dello Stelvio, quindi inserirò come prima località “Prato allo Stelvio” cliccando direttamente sulla mappa.

Mi sposto con il mouse a Prato allo Stelvio e clicco sulla SS38, la strada che porta al passo.
NOTA: Per cambiare lo zoom utilizzando il mouse occorre tenere premuto il tasto CTRL.

In automatico il programma aggiunge il primo segnapunto (figura A1), cliccando con il mouse sul segnapunto si apre una finestra in cui è possibile modificare la località o inserirla manualmente, nel caso in cui il programma non l’abbia riconosciuta in automatico (figura A2). Questa località sarà anche mostrata sul grafico dell’altimetria.

Inserimento prima località

figura. A1
Aggiorna dati località

figura A2

Se guardiamo il menù vedremo che sono stati abilitati i primi due pulsanti:

Primi pulsanti abilitati

Annulla e Cancella.

Il pulsante Annulla cancella solo l’ultima operazione effettuta.

Il pulsante Cancella invece cancella tutto il lavoro svolto.

Ora possiamo inserire il punto di arrivo, nel nostro caso il Passo dello Stelvio.

Inserimento località da ricerca
Per inserirlo lo inserisco nella casella di ricerca e premo invio.

Come detto in precedenza si apre una finestra che chiede di confermare la località appena inserita.

Conferma località inserita

Premendo il pulsante “Conferma questo punto” viene generato il percorso, vengono creati e visualizzati i dettagli tecnici, viene calcolata e visualizzata l’altimetria, viene creata la traccia GPX del percorso ed infine si abilitano tutti i pulsanti del menu.

Visualizza percorso creato

Altimetria percorso dettagli tecnici e pulsanti I dettagli tecicni sono solo i più importati:

Distanza, dislivello positivo e pendenza media.

Premendo il pulsante “Visualizza Tutto” i apre una videata con tutti i dettagli.

Viene poi proposto il profilo altimetrico del percorso in formato ridotto. Premendo sul pulsante a lato a forma di un quadrato tratteggiato ( ) possiamo ingrandirlo.

I primi due pulsanti ( Annulla e Cancella) li abbiamo già visti in precedenza.

Il pulsante Stampa permette di visualizzare il percorso in modalità compatibile ed ottimizzata per la stampante.

Il pulsante Indicazioni apre una finestra che mostra le indicazioni da seguire per completare il percorso.

Il pulsante Zoom corregge lo zoom della mappa in base alla lunghezza del percorso.

Il pulsante Nascondi nasconde i marker delle distanze.

Il pulsante Download apre la schermata che permette di scaricare l’immagine dell’altimetria, i file GPX, KML e CSV del percorso.

Anche il pensante Opzioni lo abbiamo già visto (Se cambiamo le opzioni adesso viene aggiornato il percorso in base alle nuove scelte).

Completare l’itinerario in bici

E’ possibile inserire altri segnapunti, ad esempio potremmo voler concludere il nostro itinerario a Bormio o al Passo Gavia. Si possono aggiungere fino a tre segnapunti utilizzando il programma senza registrazione e fino a 6 dopo aver effettuato l’accesso. I nuovi segnapunti si aggiungono sempre cliccando sulla mappa o utilizzando la ricerca di una località.

Posizionando il mouse sulla linea verde del percorso compare una pallina bianca, trascinandola la linea verde si sposta e la possiamo posizionare sulla strada che preferiamo percorrere.

Questa funzione si chiama DRAGGARE LA MAPPA, ed è la stessa che si usa su Google maps.

Una volta draggata la mappa compare un nuovo segnapunto. Se non siamo soddisfatti della modifica possiamo annullare con il pulsante Annulla.

Draggare la mappa

Sei pronto? 🙂 Prova subito:


CREA UN PERCORSO IN BICI CON ALTIMETRIA E TRACCIA GPX

Vediamo le schermate che si aprono, i dati disponibili e le funzioni che si possono utilizzare.

Pulsanti e funzioni

Dettagli tecnici
Dettagli tecnici
  • Distanza
  • precisione
  • altitudine alla partenza
  • altitudine all’arrivo
  • altitudine massima
  • altitudine minima
  • Km in salita
  • km in discesa
  • km in pianura
  • dislivello positivo
  • dislivello negativo
  • quoziente di difficoltà
  • pendenza media salita
  • pendenza media discesa
Profilo altimetrico

Premendo il pulsante in alto a destra dell’altimetria il grafico viene aperto in una nuova videata, più grande della precedente.

In alto a destra del grafico ci sono tre pulsanti:

Minimizza, Ingrandisci e Chiudi

Altimetria percorso in bici

Altimetria percorso grande

Indicazioni stradali

Il pulsante Indicazioni apre questa schermata, con le indicazioni stradali per raggiungere la località di arrivo.

Indicazioni stradali

Zoom e Segnapunti delle distanze

Premendo sul pulsante Zoom lo zoom della mappa viene adattato alla videata in modo da vedere tutto il percorso, premendo sui marker delle distanze viene mostrata la distanza fino a quel punto.

Zoom in base alla distanza e distance marker

Nascondere / Visualizzare i marker delle distanze

Il pulsante Nascondi Nasconde i segnapunti delle distanze dalla mappa, inoltre il pulsante si aggiorna e diventa Visualizza. Il nuovo pulsante riabilita i segnapunti delle distanze.

Pulsanti e funzioni

Nascondi Marker delle distanze

Download

Cliccando su download viene proposta una finestra che propone quattro formati di file da scaricare:

  • File GPX – File standard per trasferire dati GPS tra dispositivi
  • File CSV
  • File KML – File standard di Google Earth
  • Immagine JPG

download gpx kml csv

SALVA PERCORSO

L’ultimo pulsante rimasto da vedere è il pulsante per salvare il percorso in bici appena creato. Un percorso salvato viene memorizzato nel database di ciclistiAMO e l’utente può visionarlo, scaricare immagini, stampare, scaricare i file GPX quando e dove vuole.

Inoltre si possono inserire dati personali, come la data in cui è stato o sarà percorso, se si tratta di una tappa di un viaggio in bici si pò inserire sia il numero di tappa che il nome del giro.

Infine si può scegliere se condividere l’itinerario con altri ciclisti. Questa opzione è fondamentale per condividere il percorso su Facebook o tramite email, e per integrarlo nel proprio sito web (funziona allo stesso modo di un video di youtube). Ovviamente i dati personali sono privati e non possono essere visualizzati da altri utenti!

Per salvare il percorso è necessario inserire un TITOLO (il programma propone in automatico località di Partenza e di Arrivo, ovviamente se le ha rilevate o le abbiamo inserite manualmente ) e un tipo un fondo stradale da scegliere tra quelli disponibili (Strada, Pista ciclabile, Sterrato, Fuoristrada, Pavè).

Salva il percorso

Dati personali


CREA UN PERCORSO IN BICI SU SMARTPHONE e TABLET

Il programma di creazione percorso in bici è stato creato con tecnologia responsive, quindi funziona anche sui dispositivi mobile, troviamo sempre la mappa a schermo intero, mentre il menù è chiuso e ed occorre cliccare per aprirlo. Rimane sempre disponibile il pulsante di ricerca località.

crea un percorso in bici versione mobile
Menu crea un percorso in bici versione mobile

×

×

×

×

×

×
Crea un percorso in bici menu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *