Condividi con i tuoi amici










Inviare
logo stampa

ANTIFURTI GPS PER BICI DA CORSA

I migliori antifurti GPS per la vostra bicicletta

Che sia la bici da passeggio parcheggiata in piazza o al parco, la bici da corsa, la mtb, la bici da trekking nel garage, in hotel, in macchina durante una vacanza, davanti al bar durante una pausa in un’afosa giornata estiva…a rovinare il relax è sempre la stessa cosa: l’incubo del furto.

Ma oggi contro questi inconvenienti c’è un nuovo alleato: L’antifurto GPS per biciclette; Un dispositivo GPS connesso allo smartphone ci permette di localizzare la posizione della nostra bici ovunque essa si trovi!

Due requisiti fondamentali: Non deve dare nell’occhio e deve avere una scheda SIM per collegarsi ad internet.

Cercando online ho trovato due dispositivi molto interessanti: BTrack e Sherlock.

Questi dispositivi possono essere utilizzati sia sulla bici da corsa che sulla classica bici da passeggio.

Vediamo allora questi prodotti, ma vi anticipo già le soluzioni migliori per tipo di bici 🙂

Bici elettrica: BTrack Black Box
Bici da corsa / Mountain Bike / Trekking: BTrack Black Box USB o Sherlock
Tutte le altre: BTrack Safe Light


ANTIFURTI GPS PER BICI DA CORSA:
BTrack prodotto dalla Sartori Bikes

BTack Logo

La Sartori Bikers produce il suo dispositivo da alcuni anni e propone quattro modelli di BTrack:
UNIVERSAL € 145.00
SAFE LIGHT € 130.00
BLACK BOX € 130.00
BLACK BOX USB € 130.00

Tutti e quattro i modelli a livello hardware sono molto simili, infatti hanno tutti lo stesso GPS (U-BLOX G6010-ST, 50 canali), anche il sensore GPRS invece è sempre lo stesso (MTK 6223D) e cambia solo per il BTrack Safe Light (MTK 6260D).
Il dispositivo funziona con le SIM classiche (quelle grandi per intenderci), ovviamente la SIM non deve avere il pin.
Inoltre Sartori mette a disposizione un servizio chiamato BTRACK LIVE TRACKING, un programma per tracciare in automatico le uscite in bici fornendo mappe, dati e statistiche.

Sito ufficiale:: https://btrack.sartoribikes.com/

Sartori Btrack

BTRACK UNIVERSAL

Il modello BTrack Universal è uscito da poco e viene applicato sulla bici tramite un morsetto da 20 a 38mm chiamato BTrack Universal Holder.
Il morsetto può essere anche acquistato separatamente (€ 45.00) per poter utilizzare il sensore GPS su più bici, spostandolo da una bici all’altra.

Il dispositivo è rimovibile solo tramite la chiave di sicurezza data in dotazione, impedendo e/o rendendo difficile la rimozione da parte del ladro.
La ricarica avviene mediante presa USB, precisione < 5 Metri.
Specifiche tecniche

PRO: si può usare su più bici
CONTRO: Non si mimetizza neanche un pò!
RECENSIONI UFFICIALI: 2 Recensioni (2017), valutazione 5 stelle
RECENSIONI AMAZON: non disponibili

BTRACK UNIVERSAL
IMMAGINI:

BTRACK UNIVERSAL
VIDEO:


BTRACK BLACK BOX

Il modello BTrack Black Box invece è ideato per le bici elettriche, con alimentazione switching da 12 a 36V. Il dispositivo integra anche una batteria di backup interna che permette al dispositivo di funzionare per alcuni giorni in caso di manomissione.

Precisione < 5 Metri.
Specifiche tecniche

PRO: Batteria sempre carica
CONTRO: Adatto solo alla bici elettriche
RECENSIONI UFFICIALI: 3 Recensioni (2015), valutazione 4 stelle e mezzo

BTRACK BLACK BOX
IMMAGINI:

BTRACK BLACK BOX USB

Il modello BTrack Black Box USB è forse pensato per essere utilizzato in più situazioni infatti si può mettere, oltre che sulla bici, nell’automobile o nello zaino dei figli.
Non a caso ha anche un pulsante SOS per inviare richieste di aiuto.
E’ piccolo e si può nascondere sotto la sella tramite velcro biadesivo fornito nella confezione.
Bisogna ricaricarlo tramite presa USB fornita in dotazione, precisione < 5 Metri.
Specifiche tecniche

PRO: Piccolo e si può nascondere sotto la sella
CONTRO: Un ladro esperto potrebbe comunque trovarlo
Purtroppo non ci sono recensioni.

BTRACK BLACK BOX USB
IMMAGINI:

BTRACK SAFE LIGHT

Per ultimo il modello BTrack Safe Light, che ritengo sia il migliore e anche quello di cui ne parlano più spesso online.
Il dispositivo appare come una luce di posizione posteriore.
Bisogna ricaricarlo tramite presa USB fornita in dotazione, ha una precisione <5 Metri. E’ uscito da poco anche un accessorio, il BTrack Safe Light Bracket (€ 15.00) che permette di installare il Safe Light sul portapacchi della bicicletta.

Specifiche tecniche

PRO: Nascondere il dispositivo all’interno di una luce di posizione è molto furbo
CONTRO: Su una bici da corsa o su una MTB potrebbe risultare sospetta una luce di posizione e far intuire che possa esserci dentro qualcosa.
RECENSIONI UFFICIALI: 8 Recensioni (2015), valutazione 4 stelle su 5 stelle
RECENSIONI AMAZON: 4 Recensioni, 4,8 su 5 stelle

BTRACK SAFE LIGHT
IMMAGINI:

BTRACK SAFE LIGHT
VIDEO:




BTRACK: ARTICOLI

Ne parlano diversi siti, ideegreen dice:

“Lo scenario: siete al Bar e avete parcheggiato la vostra bicicletta sul marciapiede. All’improvviso una notifica fa sussultare il vostro smartphone… qualcuno sta spostando la vostra bici, meglio uscire a dare un’occhiata!
Più che un antifurti GPS, quello che vi presentiamo oggi è un sistema che rileva in tempo reale la posizione della vostra bicicletta. Si tratta del dispositivo BTrack, un avanzato sistema GPS con sensore di vibrazioni integrato in grado di controllare la posizione della vostra bicicletta. Grazie all’applicazione per smartphone è possibile seguire gli spostamenti della bici e interagire a distanza con il dispositivo.
E’ possibile inoltre, collegandosi al portale web di BTrack visualizzare i percorsi e le statistiche (distanza, velocità, calorie, ecc.) dei viaggi effettuati.”

Articolo orginale:
https://www.ideegreen.it/antifurto-gps-per-biciclette-18954.html

E anche diversi siti internazionali tra cui la “NBC News

“Now that you can get a smart bike lock for your smart bike, why not have a smart tail light as well? The BTrack Safe Light , from Italian accessory maker Sartori bikes, keeps you visible at night like any other rear light — but hidden inside it is a GPS system and a SIM card that reports its position to an app on your Android (and soon iOS) phone at all times. That’s handy for tracking your rides, of course, but if your bike were to be stolen you would also be able to follow it to the thieves’ lair — after you call the police. Hopefully you won’t be far behind, since the Safe Light will also sense suspicious vibrations and alert you if your bike suddenly moves.”

Tradotto:

“Ora che puoi ottenere un lucchetto per bici intelligente per la tua bici, perché non avere anche una luce posteriore intelligente? Il BTrack Safe Light, della casa produttrice di accessori italiani Sartori, ti tiene visibile di notte come qualsiasi altra luce posteriore, ma al suo interno è nascosto un sistema GPS e una scheda SIM che segnala la sua posizione a un’app sul tuo Android (e presto su iOS) telefono in ogni momento. Questo è utile per tenere traccia delle tue corse, ovviamente, ma se la tua bici dovesse essere rubata, potresti anche seguirla fino alla tana dei ladri, dopo aver chiamato la polizia. Spero che non sarai molto indietro, dal momento che la luce sicura avverte anche vibrazioni sospette e ti avverte se la tua bici si muove improvvisamente.”

Nota: I lucchetti intelligenti sono lucchetti controllati tramite smartphone.

Articolo orginale:
https://www.nbcnews.com/tech/gadgets/gps-equipped-bike-light-tracks-rides-thieves-n297366


BTRACK: RECENSIONI

Icona Recensioni

Sito ufficiale BTrack:

30 aprile 2015: 5 Stelle

“funziona bene, è preciso, e semplice da utilizzare
in media la batteria dura circa 10 gg.
grazie all’app per il mio smartphone posso verificare la carica residua del dispositivo.”

25 Giugno 2015: 3 Stelle

“Risponde alle aspettative ed è di facile impostazione (almeno per le funzioni che ho già testato). Consegnato anche in anticipo”

2 luglio 2015: 4 Stelle

“Spedizione rapida. Ordinato lunedì, mi è stato consegnato il giorno dopo!
Il dispositivo fa il suo lavoro come antifurti. Con la funzione di tracciatura attivata rivedo i percorsi che ho effettuato e li condivido con gli amici su fb.”

6 luglio 2015: 4 Stelle

“arrived quickly, Thank you to the supplier. Works perfectly, on a test i did,
Simple to use with the smartphone (i have an iphone).”
Sito Amazon.it

5,0 su 5 stelle Ottimo
il 16 aprile 2017

“Assistenza telefonica per la configurazione in real time, facile installazione, ottima la APP, inuitiva e utile.
Congliato a tutti i ciclisti”

4,0 su 5 stelle OTTIMO PRODOTTO CON QUALCHE DUBBIO
29 settembre 2015

“Intanto voglio dire che il prodotto è valido per chi vuole controllare dove è situata la propria bici e come antifurto in caso di spostamento.
INoltre la ditta SARTORIBIKES è molto seria nel risolvere tempestivamente i problemi.( sia per mail che per telefono).
Ringrazio il sig. Luca e soci.
Tuttavia non ho dato 5 stelle perchè ho avuto qualche problema di funzionamento dell’apparecchio. IN pratica mi è capitato per due volte nel giro di una settimana che la scheda sim non venisse letta dall’apparecchio ( quindi non riuscivo più a comunicare ne a dare comandi allo stesso ) . è stato necessario rimuoverla e poi reinserirla. attualmente sta funzionando correttamente. Nel caso si dovesse ripetere il difetto la ditta è pronta a sostituirmelo .
Comunque ripeto è il prodotto che serve per non farsi rubare la bici. Un consiglio attenzione a quando comprerete la scheda SIM ai piani tariffari perchè occorre avere la possibilita di navigare in internet e si comunica con i messaggi ( quindi occhio al costo del singolo messaggio ).”

5,0 su 5 stelle Ottimo prodotto e soprattutto non si sono fregati la bici….
il 2 luglio 2015

“Ho acquistato questo prodotto qualche mese fa. Oltre a farmi da luce di segnalazione posteriore (sempre utile in città) memorizza tutti i percorsi che faccio e non solo….mi ha segnalato per tempo (inviandomi un sms sul telefono) della presenza di un “simpatico” ladro che stava cercando di rubarla. La consiglio a tutti gli appassionati stanchi di farsi fregare la bici!”

ANTIFURTI GPS PER BICI DA CORSA:
SHERLOCK

Sherlock Logo

Sherlock € 149,00 (2 anni di connessione Internet inclusa)

Sherlock è stato progettato e realizzato da una Startup Italiana di Torino, la Sherlock S.r.l, mediante fondi Europei o Crowdfunding.
E’ stato da poco immesso sul mercato e il suo punto di forza è la mimetizzazione; Il dispositivo infatti si nasconde nel manubrio della bici.
Sherlock in pratica và a sostituire il tappo di una manopola del manubrio della vostra bici. Nella confezione troverete anche un tappo con le stesse caratteristiche visive di Sherlock da mettere nell’altra manopola, in modo da completare la mimetizzazione 🙂 .

Si ricarica tramite USB nascosta dietro al cappuccio, in dotazione è fornito un cavo di 1,5 metri.

La durata delle batteria dipende dal tipo di utilizzo, con un tracciamento ogni 2 minuti dura circa 10/12 ore, con un tracciamento a tempi superiori può durare diversi giorni ed in modalità parcheggio è garantita una durata di 2 settimane.

Le forze dell’ordine hanno accesso ad una pagina per il tracciamento della bici, in modo da poterla recuperare.

In caso di furto viene generato un “passaporto” con tutte le informazioni (numero del telaio, foto, …) della bicicletta da portare alle forze dell’ordine.

Il software si aggiorna automaticamente tramite internet.

Due anni di internet incluso, dal terzo anno si paga un abbonamento ad mensile di 3€ (ottimo prezzo).

Io mi sono posto questa domanda: “Cosa succede se si abita in una zona poco coperta dal loro operatore?“.
Ho chiesto direttamente a loro chiarimenti sull’operatore e la gestione della connessione.
Mi hanno risposto velocemente specificandomi che l’operatore è Orange e nei paesi in cui non vi è copertura diretta la connessione avviene tramite roaming, sfruttando l’operatore il cui segnale è più intenso nella zona in cui si trova il dispositivo.

Ottimi i tempi di consegna, prevista una settimana dopo l’ordine!

PRO: Si nasconde molto bene nel manubrio.
CONTRO: E’ appena uscito, grandi recensioni non si trovano.

Sito ufficiale: https://www.sherlock.bike/it/

SHERLOCK
IMMAGINI:

SHERLOCK
VIDEO:




SHERLOCK : ARTICOLI

Il sito ebikemag ne parla così:

“Sherlock è stato progettato per essere molto compatto, piccolo e facile da installare, può essere nascosto nel manubrio, nel sottosella o nel telaio della bici senza alterare il design della bicicletta, rimanendo invisibile dall’esterno e quindi difficile da individuare per il ladro, inoltre è un tracciatore per bici, quando l’utente attiva il dispositivo con l’app sullo smartphone, lo associa al suo profilo e a quello della bici, se la bicicletta viene rubata, la polizia può accedere al database di Sherlock per verificarne i dati e rintracciarla, quando la bici viene recuperata, il ciclista può dimostrare facilmente la proprietà attraverso l’app.”

Articolo completo: http://ebikemag.com/sherlock-il-piccolo-antifurto-gps-intelligente-per-bici/

Ne parlano anche all’estero sul sito road.cc

“Bike theft is a big problem. Sherlock is a GPS anti-theft device, hidden away in the bicycle frame that sounds an alarm when it detects movement, and can alert a smartphone app to its location if the bike is taken. The device is still at the prototype stage with a release set for 2016.”

Tradotto:

“Il furto della bicicletta è un grosso problema. Sherlock è un dispositivo antifurto GPS, nascosto nel telaio della bicicletta che emette un allarme quando rileva un movimento e può avvisare l’app dello smartphone sulla sua posizione se la bicicletta viene presa. Il dispositivo è ancora nella fase di prototipo con un set di rilascio per il 2016.”

Articolo completo: http://road.cc/content/tech-news/171124-sherlock-anti-theft-bicycle-gps-tracking-device-coming-soon



E voi usate un antifurto GPS? Uno di questi o altri dispositivi?
Condividete nei commenti le vostre opinioni ed esperienze!

Share and Like
Condividi il percorso


Valuta questo articolo

[Voti: 2 Punteggio Medio: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *